Home |  Portale del Cittadino |  PrivacyCome fare per  | Vai ai Contenuti

MISURE TRANSITORIE PER LA RICHIESTA DI RINNOVO DEL BONUS SOCIALE PER LE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E GAS NATURALE


Si informa che con Determina N.1/DCCA/2015, l'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas ed il Sistema Idrico ha definito alcune misure transitorie per la richiesta di rinnovo del bonus energia a seguito dell'introduzione del nuovo regime ISEE (DPCM 159/2013-DM 7 NOVEMBRE 2014).

In particolare sono stati elaborati i seguenti modelli:

1)    MODELLO A BIS da utilizzare per il periodo transitorio fino al 31/03/2015 per la presentazione di domande di rinnovo di bonus gas e luce nel caso in cui siano intervenute modifiche nel nucleo familiare rispetto alla presentazione della precedente istanza;

2)    MODELLO RS BIS da utilizzare per il periodo transitorio fino al 31/03/2015 per la presentazione di domande di rinnovo di bonus gas e luce nel caso in cui non siano intervenute modifiche nel nucleo familiare rispetto alla presentazione della precedente istanza.

In particolare viene definito un valore standard per il valore ISEE (stabilito in 0.1) da inserire nella domanda di RINNOVO qualora il soggetto richiedente, nella scadenza del termine utile per il rinnovo stesso, non abbia ancora ottenuto l'attestazione ISEE (Art.1.1) ma solo la ricevuta di presentazione della DSU che in ogni caso deve essere allegata alla domanda. Si fa presente che qualora il valore ISEE, successivamente acquisito dalla banca dati INPS, risulti superiore ai livelli fissati per l'accesso al bonus, la domanda di rinnovo transitoriamente accolta verrà revocata per carenza di titolo (Art. 1.4).

La determina definisce inoltre una proroga per la presentazione delle domande di RINNOVO da parte di richiedenti che non siano riusciti neppure a presentare la ricevuta di presentazione della DSU. In tali casi il termine di scadenza delle domande di rinnovo è spostato all'ultimo giorno del mese n ovvero per i bonus il cui termine di rinnovo era fissato a fine Gennaio e fine Febbraio 2015 il termine è spostato rispettivamente a fine Febbraio e fine Marzo 2015 (Art.2).

 

Modulo A bis

Modulo Rs Bis