Home |  Portale del Cittadino |  PrivacyCome fare per  | Vai ai Contenuti

Comuni "ricicloni" Portomaggiore premiato a Roma


Portomaggiore e Voghiera  sono i due Comuni serviti da Area tra i selezionatissimi vincitori a livello nazionale della rassegna “Comuni Ricicloni”, la storica iniziativa di Legambiente che premia i comuni più virtuosi nella gestione dei rifiuti.

Portomaggiore è stato premiato  ieri mattina a Roma, classificandosi  al priimo posto“miglior raccolta di carta e cartone per il Nord Italia – Comuni sopra i 10mila abitanti”. Si è passati infatti dai 30 kg di carta per abitante del 2013 ai 55 kg per abitante nel 2014, grazie anche ad un’intensa attività di comunicazione attraverso la campagna “Toc toc, l’ambiente bussa alla tua porta”.

Nel corso della premiazione è stato premiato anche il Comune di Voghiera per i comuni al di sotto dei 10.000 abitanti.

Il premio , è stato ritirato  dall’assessore Giovanni Tavassi, accompagnato da Raffaele Alessandri e Roberto Spiandorello, direttore e responsabile servizi ambientali di Area. La cerimonia si è tenuta all’Hotel Quirinale di Roma, in via Nazionale.

Presenti anche il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il presidente onorario di Legambiente Ermete Realacci, la senatrice Laura Puppato (PD) e l’onorevole Salvatore Micillo (M5S), questi ultimi entrambi componenti della commissione ambiente. A premiare  Portomaggiore il senatore Stefano Vaccari, della commissione bilancio del Senato. 

E' la prima volta che comuni serviti da Area si classificano primi a livello nazionale. È la conferma che il porta a porta, sistema indubbiamente più impegnativo del cassonetto, resta quello che garantisce i migliori risultati. Nel 2014 i comuni Area a regime con il porta a porta erano in totale 11 e il dato medio della raccolta differenziata è stato pari al 75,8%.

Soddisfazione dell'Amministrazione Comunale per il premio ricevuto grazie soprattutto ai cittadini portuensi.