Home |  Portale del Cittadino |  PrivacyCome fare per  | Vai ai Contenuti

Referendum trivelle - Diritto di Voto


Referendum "trivelle" – Diritto di voto

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato il decreto che indice per il 17 aprile prossimo il referendaum popolare per l'abrogazione della previsione di Legge, per cui i provvedimenti concessori già rilasciati, relativi allo sfruttamento di giacimenti di idrocarburi in zone di mare entro dodici miglia marine, hanno durata pari alla vita utile del giacimento.

Gli elettori che per motivi di lavoro, studio o cure mediche, si trovino temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi, comprendente la data di svolgimento del referendum, nonché i familiari con loro conviventi, potranno esercitare il diritto di voto per corrispondenza previa espressa opzione.

L'opzione potrà essere espressa utilizzando il modulo allegato e dovrà essere inviata al comune di iscrizione nelle liste elettorali (comune di residenza) entro il 27 febbraio prossimo.
Scarica il modulo riportato sotto