Home |  Portale del Cittadino |  PrivacyCome fare per  | Vai ai Contenuti

Il 21 maggio Don Chisciotte arriva a Portomaggiore.


Il 21 maggio Don Chisciotte arriva a Portomaggiore.

 

 

 

 

Il celebre personaggio nato dalla penna di Miguel de Cervantes sarà l'assoluto protagonista della Festa di Fine Anno organizzata dall'Istituto Comprensivo di Portomaggiore.

Sabato 21 Maggio dalle ore 8,30 alle 12, il centro della cittadina portuense si animerà di cavalieri e dame, mulini a vento e armature trasformandosi nell'arida regione spagnola de La Mancha. Per questa importante occasione, anche i nomi delle vie cambieranno denominazione, ripercorrendo i luoghi reali e letterari dell’opera. Il percorso inizierà presso la Locanda del Picaro, spazio adibito a merenda e area libera per bambini, perché, come insegna il saggio Sancho Panza, intraprendere un viaggio a stomaco vuoto è una pessima idea. Si continuerà poi in Largo del Ronzino dove i giovani cavalieri e le dame si sfideranno in enigmistiche tenzoni per poi dilettarsi in numerosi laboratori artistici e letterari all’ombra del frondoso Bosco del Toboso.  L’ultima incantata tappa sarà il Castello degli Specchi presso cui avverranno fantastiche magie, non prima però di aver fatto una sosta nell'orto di Teresa Panza dove si svolgeranno mini atelier di natura ed ecologia. Al Teatro Concordia dal 14 fino al 21 maggio sarà inoltre allestita una mostra sui lavori degli studenti a tema Don Chisciotte. L'evento è nato grazie alla collaborazione di tutte le scuole portuensi, dal nido alle superiori, dell'amministrazione comunale e delle associazioni del territorio.