Home |  Portale del Cittadino |  PrivacyCome fare per  | Vai ai Contenuti

Matrimonio Civile


Matrimoni civili celebrati nelle sedi comunali

La celebrazione dei matrimoni civili è possibile nelle seguenti sedi comunali:

- Sala Consigliare, presso il Municipio, Piazza Umberto I, n. 5 - Portomaggiore;
- Sala riunioni presso la Biblioteca Comunale - Palazzo Gulinelli - Corso Vittorio Emanuele II, n. 75 - Portomaggiore;
- Sala riunioni presso Teatro Concordia - Corso Vittorio Emanuele II, n. 7 - Portomaggiore;
- Castello del Verginee - Via Verginee (Frazione di Gambulaga);
- Portoinforma, Piazza Giuseppe Verdi, n. 22, Portomaggiore.

Gli sposi devono presentarsi presso la sede ed alla data scelte all'atto della richiesta di pubblicazione di matrimonio, con 2 testimoni maggiorenni (anche parenti dei nubendi).

Matrimoni civili celebrati fuori dalle sedi comunali

Qualora uno dei nubendi sia impossibilitato a recarsi presso le sedi comunali per infermità o altro impedimento giustificato, l'Ufficiale di Stato Civile si trasferisce con il Segretario comunale nel luogo in cui si trova lo sposo impedito, per celebrarne il matrimonio. In questo caso occorrono 4 testimoni. Lo stato di impedimento deve essere opportunamente documentato all'Ufficio di Stato Civile.

Riferimenti normativi: D.P.R. 3 novembre 2000, n. 396, Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'articolo 2, comma 12, della L. 15 maggio 1997, n. 127; Codice Civile, artt. da 106 a 116.

Unità Organizzativa competente: Servizi Statistici e Demografici -  Ufficio di Stato Civile

Sede dell'Ufficio: Portoinforma, Piazza Giuseppe Verdi, n. 22 - 44015 Portomaggiore (FE)

Orari di apertura dell'Ufficio: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00, il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Responsabile del Servizio:           Gabriele Casoni tel. 0532/323306

Responsabile del procedimento:   Lorella Zanzi tel. 0532/323305

                                                 Mail: lzanzi@comune.portomaggiore.fe.it

Posta elettronica istituzionale:     urp@comune.portomaggiore.fe.it

PEC:                                          comune.portomaggiore@legalmail.it

Autorità con potere sostitutivo in caso d'inerzia del responsabile del procedimento: Dirigente del Settore Servizi alle Persone D.ssa Rita Crivellari, Tel. 0532/323011 e mail rcrivellari@comune.portomaggiore.fe.it

Attivazione del procedimento: istanza di parte che indica la data della celebrazione..

Termini di conclusione del procedimento: l'atto di matrimonio è redatto immediatamente dopo la lettura, da parte dell'ufficiale dello stato civile, degli articoli di legge come previsto dal codice civile.

Modalità di conclusione del procedimento: redazione immediata dell'atto di matrimonio.

Silenzio assenso: no

Oneri a carico del cittadino: nessuno.

Strumenti di tutela amministrativa/giurisdizonale: ricorso al Tribunale Civile.


Ultimo aggiornamento: 21/03/2017, 17:23:32