Home |  Portale del Cittadino |  PrivacyCome fare per  | Vai ai Contenuti

Rinnovo della dichiarazione di dimora abituale per i cittadini extracomunitari

Descrizione del procedimento: entro 60 giorni dal rinnovo del permesso, lo straniero deve rinnovare la dichiarazione di dimora abituale esibendo il permesso rinnovato.

Trascorsi 6 mesi dalla data di scadenza del permesso il Comune invita lo straniero ad ottemperare a tale obbligo entro trenta giorni e a presentare il permesso rinnovato.

In mancanza di tale adempimento, l'Ufficiale d'Anagrafe cancellerà lo straniero dall'anagrafe e, nei successivi 15 giorni, informerà la questura di Ferrara.

La dichiarazione si effettua sottoscrivendo una dichiarazione per sè e per i membri della propria famiglia che hanno rinnovato il permesso di soggiorno, mediante il modulo che viene consegnato dall'ufficio comunale e contestuale produzione di copia dei permessi rinnovati o delle carte di soggiorno rilasciate.

Riferimenti normativi: D.P.R. 30 maggio 1989, n. 223, Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente.

Unità Organizzativa competente: Servizi Statistici e Demografici - Ufficio Anagrafe.

Sede dell'Ufficio: Portoinforma - Piazza Giuseppe Verdi, 22 - 44015 Portomaggiore (FE)

Orari di apertura al pubblico dell'Ufficio: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00, il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Responsabile del servizio: Gabriele Casoni Tel. 0532/323306

Responsabile del procedimento: Marcella Mingozzi Tel. 0532/323310

E mail: marcellamingozzi@comune.portomaggiore.fe.it

Posta elettronica istituzionale: urp@comune.portomaggiore.fe.it

PEC: comune.portomaggiore@legalmail.it

Autorità con potere sostitutivo in caso d'inerzia da parte del Responsabile del procedimento: Dirigente del Settore Servizi alle Persone D.ssa Rita Crivellari, Tel. 0532/323011 e mail rcrivellari@comune.portomaggiore.fe.it

Attivazione del procedimento: d'ufficio.

Termini di conclusione del procedimento: la dichiarazione è ricevuta immediatamente all’atto della sua produzione all’Ufficio Anagrafe. L’aggiornamento relativo ai dati del permesso di soggiorno rinnovato o della carta di soggiorno rilasciata è immediato.

Modalità di conclusione del procedimento: aggiornamento del dato registrato in anagrafe riguardante il permesso di soggiorno. 

Silenzio assenso: si.

Oneri a carico del cittadino: nessuno.

Strumenti di tutela amministrativa/giurisdizionale: ricorso al Prefetto o al Tribunale civile.

Ultimo aggiornamento: 23/08/2016, 09:07:44