Home |  Portale del Cittadino |  PrivacyCome fare per  | Vai ai Contenuti

Trascrizione del decreto di adozione di minori di età

Descrizione del procedimento: l'Ufficiale dello Stato civile provvede a trascrivere nei propri registri di nascita le sentenze di adozione che riceve dal Tribunale dei Minori competente per territorio. Nel caso di adozione di minore italiano (cd. nazionale) la sentenza è trascritta per riassunto e annotata a margine dell'atto di nascita dello stesso. Nel caso di adozione internazionale: se il Tribunale dei Minori pronuncia sentenza di adozione, l'ufficiale dello stato civile provvede alla trascrizione della stessa per riassunto; se il Tribunale emette un decreto che dichiara il provvedimento straniero efficace nell'ordinamento italiano (per paesi non aderenti alla Convenzione de L'Aja) ovvero lo dichiara conforme ai principi italiani (per paesi aderenti) l'Ufficiale dello Stato civile trascrive per riassunto sia il provvedimento del Tribunale per i Minorenni sia la sentenza straniera di adozione con un unico atto. Successivamente provvede alla trascrizione dell'atto di nascita del minore, vi annota l'adozione e comunica l'intervenuta adozione all'Ufficio Anagrafe per l'aggiornamento dei dati.

Riferimenti normativi: D.P.R. 03/11/2000, n. 396, Regolamento per la revisione e la semplificazione dell’ordinamento dello stato civile, a norma dell’articolo 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 127; Legge 04/05/1983, n. 184, Diritto del minore ad una famiglia; Legge 31/12/1998, n. 476, Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la cooperazione in materia di adozione internazionale, fatta a L'Aja il 29 maggio 1993. Modifiche alla L. 4 maggio 1983, n. 184, in tema di adozione di minori stranieri.

Unità Organizzativa competente: Servizi Statistici e demografici - Ufficio di Stato Civile

Sede dell'Ufficio: Portoinforma, Piazza Giuseppe Verdi, n. 22 - 44015 Portomaggiore (FE)

Orari di apertura dell'Ufficio: dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00, il giovedì dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Responsabile del Servizio: Gabriele Casoni tel. 0532/323306

Responsabile del procedimento: Gabriele Casoni tel. 0532/323306

Mail: servizidemografici@comune.portomaggiore.fe.it

Posta elettronica istituzionale: urp@comune.portomaggiore.fe.it

PEC: comune.portomaggiore@legalmail.it

Autorità con potere sostitutivo in caso d'inerzia del responsabile del procedimento: Dirigente del Settore Servizi alle Persone D.ssa Rita Crivellari, Tel. 0532/323011 e mail rcrivellari@comune.portomaggiore.fe.it

Attivazione del procedimento: d'ufficio su comunicazione del Tribunale dei Minori.

Termini di conclusione del procedimento: 30 giorni dalla comunicazione del Tribunale per i Minorenni.

Modalità di conclusione del procedimento: trascrizione decreto/sentenza di adozione.

Silenzio assenso: no

Oneri a carico del cittadino: nessuno.

Modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso: istanza di accesso agli atti.

Strumenti di tutela amministrativa/giurisdizionale: avverso il rifiuto di trascrivere la sentenza/decreto di adozione è ammesso ricorso all'Autorità Giudiziaria Ordinaria.

Ultimo aggiornamento: 23/08/2016, 09:09:55