Pubblicata il 6 novembre 2020 | Notizie

Coronavirus: spazio dedicato ai cittadini positivi o in quarantena obbligatoria

I cittadini di Portomaggiore in quarantena obbligatoria o risultati positivi al tampone, che si trovano in difficoltà (per mancanza di rete, di sostegno, di rete familiare di assistenza o per altro impedimento) possono richiedere, anche con il tramite dei  propri famigliari, un supporto ai servizi sociali del Comune di Portomaggiore al fine della consegna a domicilio di spesa, pasti o farmaci, telefonando a:

0532/323314 dal lunedì al venerdì dalle 9 alla 13 ed il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18


COME COMPORTARSI SE IN QUARANTENA O RISULTATI POSITIVI
RACCOMANDAZIONI PER PERSONE CUI È STATO DISPOSTO L'ISOLAMENTO DOMICILIARE PER RISCHIO DI INFEZIONE DA COVID-19 (“Coronavirus”)
per maggiori informazioni si rimanda al sito dell'AUSL Ferrara


COME FARE LA RACCOLTA RIFIUTI: ATTIVAZIONE MODALITA' PORTA A PORTA
CLARA ha attivato, con modalità porta a porta, il nuovo servizio domiciliare dedicato ai cittadini in isolamento domiciliare perché positivi al tampone o in quarantena obbligatoria, come disposto dalla Giunta della Regione Emilia Romagna con ordinanza n. 43 del 20 marzo scorso, in osservanza delle indicazioni dell'Istituto Superiore di Sanità.

Per queste utenze le indicazioni della Regione prevedono di sospendere la raccolta differenziata fino al termine del periodo di quarantena e di gettare tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e non riciclabile) insieme nel contenitore del rifiuto non riciclabile, usando almeno due sacchi uno dentro l'altro. Anche fazzoletti, mascherine, guanti monouso e altri presidi sanitari andranno inseriti nello stesso sacco.

CLARA ha istituito un indirizzo email specifico per i cittadini risultati positivi al tampone o in quarantena obbligatoria che devono iscriversi al servizio dedicato di raccolta bisettimanale del rifiuto indifferenziato.
Per registrarsi al servizio è quindi possibile sia chiamare il numero verde 800-881133, sia scrivere un'email all'indirizzo serviziocovid@clarambiente.it indicando il proprio numero di telefono. L'operatore richiamerà al più presto fornendo tutte le informazioni e attivando il servizio.
 
L'operatore fornirà tutte le istruzioni per prenotare i singoli ritiri, che avverranno due volte la settimana, il martedì e il venerdì. La prima volta l'utente potrà usare i sacchi già in suo possesso, poi, in occasione del primo ritiro l'addetto consegnerà dei sacchi appositi.

Il giorno del ritiro il sacco o i sacchi andranno esposti seguendo le indicazioni dell'operatore che chiamerà l'utente al telefono avvisandolo del suo arrivo.

Una volta terminato il periodo di quarantena obbligatoria, il diritto ad usufruire del servizio di ritiro aggiuntivo decadrà.

Per informazioni o chiarimenti è disponibile, oltre al numero verde gratuito 800-881133, la pagina www.clarambiente.it/emergenza-coronavirus/ in continuo aggiornamento. 


Anagrafica dell'Ente
Comune di Portomaggiore
P.zza Umberto I, n. 5
44015 Portomaggiore (Fe)
Tel. 0532 323011 - Fax 0532 323312
C.F. 00292080389 | Partita I.V.A. 00292080389
e-mail: urp@comune.portomaggiore.fe.it
PEC: comune.portomaggiore@legalmail.it
Conto di Tesoreria Comunale
Monte dei Paschi di Siena S.p.A., Filiale di Portomaggiore
Iban: IT 37 B 01030 67320 000001256319
Fatturazione elettronica nome ufficio:
Uff_eFatturaPA - codice univoco: UFJE6L

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Portomaggiore

Pubblicato nell'ottobre del 2016
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata