Pubblicata il 24 maggio 2021 | Notizie

La Vinaia del Sapere ospiterà due mostre personali

La Vinaia del Sapere ospiterà due mostre personali...
All'interno del complesso della Delizia Estense del Verginese, presso Vinaia del Sapere, saranno aperte sabato 29 maggio 2021 due mostre personali.

La Vinaia del Sapere, parte dell'antica dimora di svagodella famiglia d'Este, riconosciuta dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità,  ospiterà al piano superiore  la mostra  personale  MERAVIGLIOSA … MENTE DONNA  di FRANCO CISTERNINO e  al piano terra la mostra personale DUALITÁ di ELEONORA LESTRANGE con allestimenti studiati daMaria Teresa Beretta e Tino Toselli.

Gli ospiti verranno accompagnati da Franco Cisternino e Eleonora Lestrange sabato 29 maggio dalle 15,30 alle 19,00, in due percorsi espositivi distinti, previa prenotazione obbligatoria inviando SMS al 3924034806. Gli ospiti in attesa della visita programmata potranno sostare nel meraviglioso giardino, il Brolo, in ottemperanza alle disposizioni Covid, per scoprire le abitudini di vita in epoca rinascimentale e le bellezze museali della struttura. 

Le due mostre dal 29 maggio al 27 giugno, vantano i patrocini della Regione Emilia Romagna e del Comune di Portomaggiore.

Franco Cisternino è nato a Foggia e vive a Bientina (PI). Frequenta l'Istituto Statale d'arte e con-temporaneamente realizzava ritratti, incisioni, dipinti pubblicitari per poter essere indipendente dai genitori durante il periodo scolastico.
Negli anni è il rigore che gli permette di arrivare a uno stile apprezzato su scala internazionale. Per Franco l'arte non è solo lavoro ma una passione che ha coltivato fin da era bambino, partendo da piccoli ritratti e incisioni, per poi continuare il suo percorso con opere che, oggi, sono apprezzate da collezionisti di alto spessore. Fin dall'inizio della sua carriera non ha trascurato la ricerca nell'utilizzo delle tecniche artistiche ed ha elaborato un processo proprio nell'esecuzione per giungere a ciò che oggi trova naturale utilizzare nella realizzazione dei lavori.
I suoi dipinti non sono mere rappresentazioni della realtà ma, attraverso dettagli e l'uso scenografico del colore, riesce a coinvolgere l'osservatore per rivelare a questo emozioni, sensazioni e sentimenti.
L'artista predilige il figurativo e la ritrattistica. Non sfugge all'attento critico d'arte che il personaggio lavora anche su commissione come i grandi classici del passato. Cisternino espone in musei ed è anno-verato da anni nel mercato per la sua abilità e creati-vità nel realizzare opere d'arte come pezzi unici.
Un passaggio lento dalla paesaggistica, dovuto al suo carattere riflessivo, alla produzione delle opere dedi-cate alla Musica e alla Donna.
Annoverato nell'arte contemporanea, è inserito nei principali cataloghi d'arte contemporanea con una tecnica personalissima nella composizione delle im-magini, dove sono evidenti la bellezza e l'eleganza della donna.
Cisternino principalmente ritrae giovani donne, come soggetti, simboli d'innocenza e candore e con un effetto tridimensionale completa i suoi lavori.
Luci e ombre sono calamite per l'occhio dell'osservatore ed è impossibile non esserne attratti.


Eleonora Lestrange è nata e vive a Ferrara.

Una passione per l'arte che coltiva fin da bambina ha spinto la sua creatività a esporre in musei e spazi pubblici da diversi anni. Una vita nell'arte la sua.
Lestrange predilige l'acrilico e l'olio per lavorare le tele ed è in continuo apprendimento nelle tecniche.
Partecipa con passione alle mostre organizzate da critici d'arte e relaziona nel contemporaneo per il piacere del confronto con i grandi maestri. Adora coinvolgere il pubblico nelle sue esposizioni e apprezza quando le vengono descritti i concetti espressi nelle opere che per la maggiore coincidono con la sua interpretazione.
Eleonora ha una sete costante di sapere e conoscere tutto ciò che la circonda.
Una gioia nel dipingere che condivide con chiunque manifesta interesse verso la propria arte, realizza opere introspettive ed emozionali, per chi si addentra nell'interpretazione dei messaggi contenuti.
I chakra sono principalmente l'anima delle sue opere e attraverso i colori con una vastità di linguaggio cerca di catturare l'attenzione dell'osservatore accompagnandolo a una riflessione sulle fasi della vita dell'indi-viduo.
La formazione artistica di Lestrange è in sintonia con una natura versatile e un'innata curiosità eclettica. La natura ha un lato misterioso che affascina ed è il soggetto principale della sua espressione artistica.
L'artista individua sin dall'inizio il tema principale per le tele e abilmente crea un'atmosfera di grande suggestione e i colori decisi e ne completano la realizzazione.
Nelle opere della protagonista spicca una celebrazione del linguaggio figurativo all'insegna di un'astuta capacità espressiva.
Infiniti i progetti cui sta lavorando negli ultimi anni che la spronano a proseguire con passione e determinazione nel mercato dell'arte contemporanea.
Numerose mostre programmate la vedranno annoverata nell'elenco degli artisti contemporanei.

Per maggiori informazioni sulle mostre vai alla pagina dedicata.

Anagrafica dell'Ente
Comune di Portomaggiore
P.zza Umberto I, n. 5
44015 Portomaggiore (Fe)
Tel. 0532 323011 - Fax 0532 323312
C.F. 00292080389 | Partita I.V.A. 00292080389
e-mail: urp@comune.portomaggiore.fe.it
PEC: comune.portomaggiore@legalmail.it
Conto di Tesoreria Comunale
Monte dei Paschi di Siena S.p.A., Filiale di Portomaggiore
Iban: IT 37 B 01030 67320 000001256319
Fatturazione elettronica nome ufficio:
Uff_eFatturaPA - codice univoco: UFJE6L

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Portomaggiore

Pubblicato nell'ottobre del 2016
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata